PIAN DI MASSIANO

Nel parco urbano piú grande della città, luogo ormai tradizionale di svolgimento della fiera, potrai trovare una vastissima offerta di prodotti di ogni tipo da più di 600 operatori, un centro servizi e informazioni del Comune di Perugia, alcune associazioni no-profit e l'associazione G.B. Vermiglioli che realizza l'annullo postale sulle cartoline commemorative della fiera.


PIAZZA DEL BACIO

INCONTRA ED ESPONE LE PRO-LOCO DEL PERUGINO


Importante novità in piazza del Bacio, arrivano le Associazioni Pro-Loco, rappresentate dal Comitato Locale UNPLI del Perugino, che vorrebbero lanciare un grande segnale di attenzione e di vicinanza al quartiere di Fontivegge.
Piazza del Bacio diventerà un punto di incontro per tutte quelle realtà che sono magari conosciute singolarmente da fedeli frequentatori di feste e sagre, che non hanno una visione completa dei borghi, delle attività produttive che vi insistono e delle iniziative di promozione del territorio che le pro-loco svolgono durante tutto l’anno.
La piazza verrà trasformata in una delle più belle e moderne piazze di Perugia per i cinque giorni della Fiera dei Morti, un luogo di promozione dei nostri bellissimi borghi con le loro peculiarità, le nostre tradizioni culturali ed enogastronomiche, un luogo di incontro e di ritrovo tra diverse generazioni.
Ogni Associazione Pro Loco avrà una struttura in legno che verrà allestita con alcune foto della frazione di provenienza, eventuali proiezioni di video, materiali informativi e curiosità. Le Pro-Loco inoltre porteranno, all’interno del loro stand, le aziende del territorio di provenienza, con i loro prodotti artigianali o enogastronomici, al fine di rafforzare ulteriormente lo storico legame Pro-Loco/Aziende locali, e promuovere così il territorio perugino ed umbro anche attraverso le produzioni di eccellenza che tanto lo caratterizzano.
Le Associazioni partecipanti, garanti delle tradizioni enogastronomiche locali, potranno altresì far degustare alcuni assaggi di prodotti e ricette tipiche che caratterizzano le singole Sagre e Feste Popolari in tutto il territorio comunale e regionale.
In piazza sono state coinvolte anche altre associazioni, tra le quali l’ Associazione Creattività, l'Associazione L’Ingegno, l'API e alcuni operatori artigiani, operatori dell’ingegno e collezionisti che aiuteranno a colorare Piazza del Bacio e a renderla un luogo ancora più attrattivo.

Programma completo


CENTRO STORICO

Lungo Corso Vannucci e in Piazza Italia più di 100 stand con artigianato di qualità, prodotti tipici e alimentari.
Le Città Gemelle offrono anche quest’anno piacevoli e curiose novità accanto ai ricercati e attesi prodotti tipici provenienti da paesi, vicini e lontani, con i quali Perugia ha un rapporto ultradecennale di amicizia e di collaborazione.

I 4 stand da AIX EN PROVENCE propongono: Salumi e formaggi francesi/provenzali. Le profumatissime spezie da tutto il mondo. Patés, mostarde e miele provenzale. Tessuti e biancheria per la casa in stile provenzale. Lavanda.

I 4 stand da BRATISLAVA offrono al pubblico: La tipica gastronomia slovacca con: wurstel grigliati, gnocchetti al formaggio, zuppa di cavolo. Ma anche ottimi formaggi di mucca, formaggio alla piastra, hamburger di vitello, miele e vino di miele. E l’artigianato tipico della Slovacchia: bijoux di filo di rame, decorazioni natalizie, lavorazioni con foglie di mais, uova decorate.

POTSDAM è presente con il suo tipico stand di Tessuti “Blaudruck” tinti a mano nell’indaco secondo un’antica tradizione.

TÜBINGEN presenta quest’anno foulards e sete dipinte a mano, oggettistica, ninnoli e decori di Natale.

Infine membri del Comitato di Gemellaggio di SEATTLE che, da così lontano, hanno portato valigie piene di gadgets, oggettistica e stranezze Made in USA ma soprattutto la loro voglia di incontrare i perugini e di raccontare loro il significato e il valore di essere città gemelle ancora dopo ben 25 anni. Pochi giorni fa infatti il Sindaco di Perugia e la Sig.ra Rebecca Lovell, delegata ufficiale della City di Seattle, hanno firmato la Conferma del Patto di Gemellaggio Perugia – Seattle alla presenza di una numerosa delegazione proveniente dalla bellissima città americana.